Vancouver in primavera è rosa di sakura

Avevo scritto di come Vancouver sia “una città a colori“, dove ogni stagione regala un cambiamento dei toni del paesaggio che non ero solita invece vedere a Roma.
Ovviamente, le stagioni migliori si sono rivelate quelle di “mezzo“, quando la natura è nel momento preciso in cui muta di forma e aspetto per muoversi o verso il freddo dell’inverno o verso il caldo dell’estate.
Così, dopo il foliage brillante dell’autunno, ho potuto ammirare finalmente lo sboccio della primavera e ho scoperto (con gioia) che Vancouver è colma di sakura (alberi di ciliegio giapponesi).

La città, infatti, ospita circa 40.000 sakura che si tingono di rosa in primavera. I primi alberi di ciliegio vennero donati a Vancouver dai sindaci di Kobe e Yokohama, per onorare i soldati nippocanadesi che servirono durante la Prima Guerra Mondiale. Da allora, sono stati piantati migliaia di altri alberi in quanto i cittadini hanno dimostrato di aver molto apprezzato i sakura.
Il sito di Tourism Vancouver offre una piccola panoramica sui cherry blossom con i luoghi migliori dove vederli: “A Guide to Vancouver’s Cherry Blossoms”.

In aprile si è tenuto il Vancouver Cherry Blossom Festival con vari eventi e appuntamenti in giro per la città dedicati ai fiori di ciliegio, tra giri in bicicletta guidati e picnic di quartiere.
A inizio aprile c’è stata anche la fiera giapponese, Sakura Days Japan Fair, al VanDusen Botanical Garden. Mi è dispiaciuto molto saltarla, il prossimo anno voglio andare assolutamente!

Purtroppo la fioritura è durata solo un mese: ai primi di maggio molti sakura avevano già perso i colori, per cui il tempo dell’hanami è solo in aprile.

Ecco dove ho scovato i fiori di ciliegio quest’anno…

Burrard Station

I primi fiori di ciliegio sono spuntati a Burrard Station, stazione dello skytrain in downtown dove passo spesso. A fine marzo i sakura rosa sono sbocciati ad annunciare la primavera ma purtroppo sono stati anche i primi ad appassire e non ho potuto fare foto migliori.

Cherry blossoms at Burrard Station

Vancouver Art Gallery

Parcheggio del Costco Willingdon a Burnaby

Davvero assurdo ma devo dire che i fiori di ciliegi più belli li ho visti… fuori dal Costco a Burnaby! (O_O) Sono rimasta sbalordita: sparsi nel parcheggio c’erano degli incredibili sakura rosa in piena fioritura! Non sono meravigliosi?

Il nostro quartiere a East Vancouver

Mi piace camminare per il nostro quartiere di casette e vie alberate. C’è silenzio e si sentono solo gli uccelli cantare (a volte c’è anche il picchio che trapana!). Tra i vari alberi in fiore ho anche scoperto qualche ciliegio!

Sunset Beach

Quella sera eravamo andati a vedere l’evento “Sakura Illumination” per il Vancouver Cherry Blossoms Festival.
Lanterne giapponesi pendevano dagli alberi di ciliegio e, seduti sull’erba, abbiamo tutti atteso fino a dopo il tramonto per vederle accese. Ballerine hanno poi danzato con hula hoop luminosi che creavano giochi di luce nel buio.

Stanley Park

Una passeggiata a Stanley Park un sabato mattina di metà aprile e ci troviamo di fronte una radura dove i rami dei ciliegi intrecciati formavano come un tetto di fiori. Il luogo ideale per un fantastico hanami all’ombra dei sakura.

5 Comments
  • Pingback: Vancouver in fiore - Miso Journal()

  • Annika Kinnamomon

    Bellissime in particolare quelle con le lanterne! A giudicare dal cappottino mi sa che non fa troppo caldo ancora pero’… 🙂

    • Sabrina Miso

      Ad aprile ha fatto una media di 10 gradi quindi ancora freddino… da maggio le temperature sono salite un po’, almeno posso mettere la giacca leggera.

  • Sara (@Vagabondamente_)

    Quelli del parcheggio di Costco e con il tramonto a Sunset Beach sono meravigliosi 😀

    • Sabrina Miso

      ma assurdo che stavano nel parcheggio! 😀 Grazie!