Riflessioni di settembre

Settembre è, probabilmente, il mio mese preferito.
Quando finisce l’estate e la natura si esibisce in modo struggente in un ultimo spettacolo prima di chiudersi nel freddo dell’inverno. Sono una figlia dell’autunno, ma l’ho capito solo qui in Canada.

Settembre è il mese che per me ha sempre rappresentato il (ri)cominciare e quindi, intrinsecamente, il concludersi. Senza negare ciò che è stato prima, che ho finalmente compreso come tutto, ma davvero tutto, sia utile e niente sia “sprecato”.

Il cominciare può significare l’aprirsi di una nuova strada, forse continuando sullo stesso percorso, o magari girando l’angolo e cambiando drasticamente la rotta sempre seguita. Ultimamente sembro seguire questa seconda scelta, inebriata come sono di voglia di novità e cambiamento.

Settembre è il mese del mio compleanno, il mese in cui tutto quello che stiamo vivendo ora è iniziato, il mio starting point per un sacco di cose.

(Il giorno del mio compleanno)

Settembre 2015 è il mese in cui iniziamo il terzo anno a Vancouver (!), con nuovi progetti (per il futuro, da iniziare oggi) e una lista di propositi da mantenere, districandosi tra lavoro, studio, e quello che sembra essere sempre troppo poco tempo.
Bisogna darsi degli obiettivi raggiungibili, per potersi impegnare senza avvilirsi e per potersi premiare un po’ più spesso, che fa bene sentire di aver guadagnato qualcosa solo per noi ogni tanto.

Ecco una parte della mia lista di goals di settembre, più che altro buone abitudini da seguire ogni mese.

  • andare in palestra tutte le settimane ✓
  • risparmiare mettendo da parte ogni mese una somma fissa ✓
  • andare in bici (purtroppo non sono pratica ma sto cercando di farmi coraggio e, per la prima volta, sono andata a fare la spesa in bicicletta) ✓
  • andare a letto alle 10:30 pm ✓ 
  • uscire (sempre) a fare una (lunga) passeggiata se c’è il sole durante la settimana ✓ 
  • non usare l’iPhone a letto ✓ 
  • leggere un libro al mese ✓
  • pubblicare due post sul blog al mese (ne ho decine in bozza, ci sto lavorando)
  • archiviare tutte le foto ogni mese dall’iPhone all’hard drive esterno ✓
  • studiare con regolarità 
  • nutrire la mia creatività 
  • scrivere per me stessa
  • riprendere il romanzo
  • più weekend trips (Tofino è il prossimo della lista)
  • non scoraggiarmi quando non so fare una battuta in inglese/non capisco subito/non ho la risposta pronta
  • non essere vittima dello stress
  • vivere i momenti con chi amo senza essere distratta da cose futili
  • apprezzare quello che ho 
  • accettare i cambiamenti non programmati 

Uno degli obiettivi che ho raggiunto a settembre è stato iniziare il corso al BCIT School of Business. Sognavo di andare al BCIT sin da quando ero ancora in Italia, ma per tutta una serie di motivi, specialmente per il mio visto, non era possibile. Ora, grazie alla PR e al mio datore di lavoro, mi sono potuta registrare e tornare a scuola. Tutto questo mi ha portato a considerare un nuovo (grande) progetto (a lungo termine) per il mio futuro lavorativo.

Se non volete perdervi tutte le mie foto, potete seguirmi su instagram.com/sabrinamiso

Le mie foto più belle sono su flickr.com/photos/sabrinamiso

7 Comments
  • Pingback: Ottobre in 10 scatti()

  • steobersa

    Buon compleanno, Sabrina, sebbene oggi sia giá iniziato ottobre (se ti avessi scritto stamattina presto, potevo giocarmela col fuso).
    Bella la lista. Ce ne sono alcune che condivido molto. Banalmente, quella di andare a letto presto e perchè no, magari alzarsi presto al mattino e fare una passeggiata prima di andare al lavoro (o una corsa).
    Grazie degli spunti, li terrò a mente.

    • Grazie, Stefano! 🙂
      Andare a letto presto è sempre sulla mia lista, ma spesso faccio tardi… 🙁

  • Annika Kinnamomon

    Fare la spesa in bici è difficilissimo! A me in Francia è caduto di tutto. Una volta un sacchetto di insalata che è stato selvaggiamente investito.
    Che ne pensi di Franny and Zooey? 🙂

    • Avevamo zaini e io ho usato il cestino davanti per portare una piccola borsa con cose più leggere. 🙂
      Il libro è bello ma un po’ lento e faccio un po’ fatica a concentrami, è un mio problema con romanzi in inglese. Però lo voglio finire!

  • Che bella la tua lista… la mia non è così ottimista, però abbiamo molte cose in comune.
    Dormire tanto, fare moto, gustare il sole, ricordarmi di essere grata per ciò che ho e passare un bel compleanno!
    Tanti auguri a noi! 😀

    • Anche tu nata a settembre?? 🙂 Buon compleanno allora!
      La mia lista è un po’ più lunga (e complicata) di quella che ho pubblicato, ma cerco sempre di vederla positiva!